0 Shares 10 Views
00:00:00
14 Dec

La Puglia nella top list delle mete consigliate da NatGeo Traveler

LaRedazione
27 novembre 2013
10 Views
National Geographic consiglia la Puglia

L’edizione internazionale della rivista National Geographic ha dedicato la copertina dell’edizione internazionale ai Trulli di Alberobello.
La rivista dedicata alle meraviglie del nostro pianeta ed ai viaggi, ha stilato, anche quest’anno, una classifica con le destinazioni turistiche da visitare, assolutamente, nel corso del 2014. Tra le 21 mete turistiche indicate vi è anche una regione italiana: la Puglia.

I motivi che hanno portato la Puglia ai vertici della prestigiosa classifica dei best trips, vanno ricercati nel suo carattere autentico, nelle tradizioni senza tempo, nei ritmi di vita e nell’indomita bellezza dei luoghi. Il riconoscimento del National Geographic trova un importante riscontro anche nell’attesa classifica annuale stilata da Lonely Planet, (considerata la guida turistica più venduta al mondo). La regione dei trulli, infatti, è al secondo posto della top ten “best value travel destinations in the world for 2014”.

La Puglia, piace anche agli americani, infatti, la regione meridionale, è stata elogiata, nelle scorse settimane, anche da un articolo pubblicato sul New York Post ed intitolato Italy’s Magical Puglia Region. Un viaggio in Puglia è un’esperienza coinvolgente ed indimenticabile. Non solo per il suo mare cristallino e le sue spiagge che non hanno nulla da invidiare ai paradisi caraibici. La bellezza delle Puglia è custodita nei borghi più antichi, nei suoi castelli, nelle meravigliose cattedrali, nel suo carattere rurale, ma, allo stesso tempo, proiettato verso il futuro.

La Puglia è splendida anche durante i mesi invernali. Se volete scoprire la magia dei Trulli celebrati da NatGeo Traveler, potete fare riferimento a Trulli Holiday Resort (http://www.trullialberobello.com/) e regalarvi un soggiorno in questa affascinante architettura in pietra caratterizzata dall’inconfondibile tetto conico. I Trulli di Alberobello, risalenti al XVI secolo, sono stati dichiarati, dall’UNESCO, Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

La campagna, è la destinazione ideale per chi vuole regalarsi qualche giorno di tranquillità e riscoprire il contatto con la natura più vera. Se volete festeggiare all’insegna della tradizione le festività di Natale e di Capodanno, potete consultare le proposte di Puglia et Mores.
Un soggiorno di tre notti (con trattamento di pensione completa) in un’incantevole tenuta brindisina, durante il periodo natalizio, costa all’incirca € 200 a persona.

Ricordiamo che, la Puglia è facilmente raggiungibile anche in aereo. I principali aeroporti della regione, l’Aeroporto di Bari-Palese e l’Aeroporto di Brindisi-Casale, sono serviti anche da alcune compagnie low cost. Con RyaAir si può acquistare un biglietto a/R da Milano a meno di € 100 a persona.

Tra la top list delle mete consigliate da NatGeo Traveler, c’è la Puglia. Sarebbe un vero peccato non scoprire uno dei più grandi tesori italiani.

Loading...

Vi consigliamo anche