0 Shares 32 Views
00:00:00
13 Dec

Milano: sottomarino emerge a due passi dal Duomo

LaRedazione
2 ottobre 2013
32 Views
Milano: sottomarino emerge a due passi dal Duomo

Passerà alla storia come una delle trovate più stravaganti ed originali mai partorite dalla fantasia del marketing pubblicitario. Cardine dell’idea l’accostamento tra uno scenario urbano – quello milanese, compassato, serio e sempre indaffarato – e un mezzo certamente insolito per una città, un enorme sottomarino.

Ad un tratto i passanti del centro di Milano si sono trovati faccia a faccia con un sottomarino emergente dal sottosuolo di Via Mercanti, proprio a pochi metri da piazza del Duomo.
Subito una folla di curiosi – attoniti da quando stava avvenendo sotto i loro occhi – si è assiepata tutta attorno per cercare di capire meglio di che cosa si trattasse.
La messinscena è stata curata davvero nei minimi dettagli: è stato simulato addirittura un incidente tra un’automobile e il sottomarino. Ad un tratto il capitano del fantomatico equipaggio si è presentato in strada dispiaciuto e sconvolto e si è scusato con tutti quanti i cittadini che si trovavano a passare di lì, dicendo di avere perso la rotta.

Ad ideare il tutto è stata Europ Assistance Italia, in occasione della campagna per ‘Protectyourlife’. Addirittura il set è stato preparato nella notte, così da avere tutto il tempo necessario e non destare il minimo sospetto e presentarsi al mattino in strada con un incredibile effetto sorpresa.

Le foto apparse pochi minuti dopo un po’ ovunque mostrano una grande abilità realizzativa: è dovuto passare un po’ di tempo prima che il mistero dell’incidente automobile-sottomarino fosse svelato nella sua reale natura.

La trovata è stata organizzata proprio a due passi dalla sede del Life Protection Park Store a Milano, un luogo di incontro creato dal gruppo di Assicurazioni Generali per i propri clienti. Uno store davvero innovativo, dal design moderno e concepito per far vivere alle persone un’esperienza interattiva.

L’effetto sottomarino è già diventato popolarissimo sul web, creando il tipico effetto ‘virale’ degli eventi della Rete. In poche ore, è comparso un video su Youtube che ha raccolto moltissime visualizzazioni e su Twitter l’ashtag #L1F13 – ovvero il nome attribuito al sommergibile nero – sta già facendo tendenza tra gli internauti.
La notizia del sottomarino nel pieno centro di Milano è finita nella home page di tutti i principali quotidiani nazionali, suscitando naturalmente molta curiostià tra i lettori.

Una trovata pubblicitaria originale e spettacolare, non c’è che dire. Attendiamo di vedere lo spot televisivo che la comprenderà: molti reazioni dei passanti naturalmente sono state catturate durante quei momenti di sconcerto, incredulità e sorpresa e c’è da giurare che ne uscirà qualcosa di divertente ed accattivante.

Vi consigliamo anche