0 Shares 9 Views
00:00:00
15 Dec

La morte ha un colore: è un’onda blu fluorescente!

Lea Stazi - 27 luglio 2013
27 luglio 2013
9 Views

È grazie all’animale, forse più insignificante, che i ricercatori dell’ IHA in collaborazione con i colleghi americani, belgi e greci hanno fatto una scoperta sensazionale! Le ricerche svolte su di un verme, Caenorhabditis elegans, hanno portato a fotografare l’onda della morte!

Essendo un organismo molto semplice, per i ricercatori è stato facile osservare al microscopio l’evento. Una vera e propria onda blu fluorescente attraversa da un capo all’altro tutto l’organismo e spegne la vita delle cellule.

Il professor David Gems dell’Istituto di Sanità dell’University College di Londra, a capo della ricerca, ha spiegato: “Abbiamo identificato un percorso chimico di autodistruzione che propaga la morte cellulare nei vermi. Appare come un’incandescente fluorescenza blu che viaggia attraverso il corpo e si diffonde in tutto l’organismo fino a quando tutta la vita si spegne”.

Il meccanismo si propaga attraverso una reazione chimica a catena causata da una necrosi (la morte della cellula): dalla prima cellula, o gruppo di cellule, che collassano fuoriesce una sostanza chimica chiamata acido antralinico che si diffonde attraverso il Calcio. In un primo momento si pensava che la colorazione blu dell’onda fosse dovuta alla presenza di lipofuscina che emette questo “bagliore” blu, ma questa si accumula in seguito all’invecchiamento dell’organismo, mentre, durante la ricerca, l’onda si verificava anche con morte causata per stress ed infezioni.

La scoperta non si è esaurita qui, infatti il professor Gems ha aggiunto: “Abbiamo scoperto che quando abbiamo bloccato questo percorso, potevamo ritardare la morte indotta da uno stress come l’infezione, ma non siamo riusciti a rallentare la morte per vecchiaia. Ciò suggerisce che l’invecchiamento provoca la morte per una serie di processi che agiscono in parallelo”.

Il prossimo passo, dunque, sarà capire come debellare qualsiasi tipologia di  morte e far diventare tutti degli Highlander?

Loading...

Vi consigliamo anche