0 Shares 21 Views
00:00:00
16 Dec

Problemi di sonno? Tutta colpa della Luna!

LaRedazione - 26 luglio 2013
LaRedazione
26 luglio 2013
21 Views

E chi l’avrebbe mai detto che i disturbi del sonno fossero causati dalla Luna! Non siamo scienziati ma di sicuro ci hanno sempre insegnato che è la Luna a causare l’alta e la bassa marea. E sempre alla Luna – come i più romantici di voi ricorderanno – Romeo voleva giurare il suo eterno amore, ma la bella Giulietta gli sconsigliò un tale giuramento perché la Luna è scostante e volubile. Magari qualcuno metterà la mano sul fuoco che, durante le notti di Luna piena, strani individui siano in grado di trasformarsi in lupi mannari e allora, ci chiediamo, perché stupirci se venissimo a sapere che è la Luna a causare disturbi al nostro sonno?

E’ quanto afferma uno studio svolto dal ricercatore Cristian Cajochen, dell’università di Basilea. Questo eminente svizzero, con acuta precisione, tipica dei suoi concittadini, ci fa sapere che quando c’è la Luna piena si dorme venti minuti di meno e che il sonno è regolato secondo le fasi lunari. Tutto ciò è emerso grazie a uno studio monitorato su trentatré pazienti. Durante le ore di sonno, il dottor Cajochen ha notato nei suoi pazienti una diminuzione del 30% delle attività cerebrali, oltre che una diminuzione della melatonina, un ormone che regola il sonno.

La luna, nel corso dei secoli, è sempre stata interesse di studi e ricerche, oltre ad aver affascinato la curiosità di grandi romanzieri come Jules Verne che, in tempi pionieristici per quanto riguardava la scienza e le apparecchiature volanti, scrisse addirittura un libro come Dalla Terra alla Luna, in cui descriveva un allunaggio perfettamente riuscito (e tecnicamente plausibile) secoli prima del più famoso Apollo 11. Quando il 20 luglio 1969 l’uomo arrivò sulla Luna, per molti fu una conquista ma già sapevamo che, in fondo, era lei a regolare la nostra vita, non solo attraverso i media, ma anche nelle emozioni che riesce a trasmetterci. Una passeggiata al chiaro di Luna, per il ragazzo innamorato che vuole fare breccia nel cuore della sua bella, è un esempio lampante di quanto diciamo.

Alzi la mano chi non ha approfittato delle notti di Luna per abbordare baci e carezze? E come non pensare al famoso passo di Michael Jackson, il celebre moonwalk? La Luna è Severa Maestra, recitava minaccioso il titolo di un famoso romanzo fantascientifico di Heinlein, e davvero nessuno di tutte queste persone, artisti, scienziati, scrittori, ma anche semplici innamorati, avrebbe scommesso che la causa di tante notti insonni fosse proprio lei, la Luna. Quindi, se una di queste sere non riuscirete a dormire, ora sapete con chi dovrete prendervela!

Loading...

Vi consigliamo anche