0 Shares 17 Views
00:00:00
13 Dec

Assicurazioni casa: in cosa consiste e come richiedere la polizza più adatta

La Redazione
15 ottobre 2013
17 Views

Le assicurazioni casa sono polizze pensate per coloro che vogliono proteggere la propria casa. La casa è uno dei beni a cui un soggetto tiene maggiormente, per cui proteggerla con una polizza assicurativa può essere la soluzione adatta per tutelarla contro danni imprevisti.

A chi è adatta
La polizza assicurativa per la casa è adatta a chi possiede una casa di proprietà e in particolar modo se la abita.

In cosa consiste
L’assicurazione casa protegge l’immobile principalmente dai danni causati da “responsabilità civile”a terzi e dall’incendio. Esiste però la possibilità di stipulare polizze complete che coprano altri rischi e facciano sentire il proprietario sicuro sotto ogni aspetto.
Quali danni possono coprire le assicurazioni casa complete?
È possibile scegliere tra le seguenti coperture:
– incendio: include quello provocato da un corto circuito, da un difetto dell’impianto elettrico o di un apparecchio per riscaldamento (camino compreso).
– scoppio e esplosione dovuta a una fuga di gas;
– furto di oggetti “di valore” interni alla casa;
– atto vandalico e danno dovuto a tentativi di furto;
– qualsiasi danno provocato da un guasto all’impianto elettrico o ad altri “dispositivi elettronici”;
– danno provocato da animali domestici;
– danno dovuto a calamità naturali o evento atmosferico di qualsiasi tipo (precedentemente lo Stato risarciva i danni provocati da terremoti, frane e alluvioni, ma a partire dal 2012 questo non è più possibile);
– allagamento dovuto ad impianto idrico difettoso o a guasto di apparecchi elettronici, come lavatrice.

Come scegliere la polizza più adatta
Per trovare la polizza più adatta alle proprie circostanze e alle proprie esigenze è importante fare un confronto fra più preventivi e considerare l’offerta delle varie compagnie.
Bisogna valutare attentamente le caratteristiche degli elementi principali che la compongono: il premio, il tipo di copertura, le garanzie aggiuntive e quello che è escluso.
Tutti questi fattori hanno un’influenza diretta sul prezzo finale da pagare.
Va ricordato che molte compagnie consentono di personalizzare la polizza casa, per cui bisogna sempre assicurarsi se vi è questa possibilità.

Garanzie particolari
Anche le garanzie accessorie a loro volta possono contenere uno o più elementi che le distinguono da quelle delle altre polizze.
Per fare un esempio, la polizza di un danno potrebbe prevedere anche l’invio degli operai per la riparazione, o addirittura l’indennizzo.

Nel caso la propria polizza offra delle garanzie simili, al momento della stipula è importante preparare un elenco correlato da foto che indichi tutti gli oggetti preziosi contenuti nella casa che si intende assicurare. L’elenco va regolarmente aggiornato.

Volete proteggere la vostra abitazione? Stipulate una delle tante assicurazioni casa!
Pensate siano convenienti? Lasciate il vostro commento.

Vi consigliamo anche