0 Shares 11 Views
00:00:00
13 Dec

Assicurazioni casa: la polizza pensata per proteggere la tua abitazione

La Redazione
25 ottobre 2013
11 Views

La casa è un bene primario e sempre più persone decidono di proteggerla tramite un’assicurazione casa.

Si tratta di una polizza pensata per coprire i danni che un’abitazione potrebbe subire a causa di avvenimenti imprevisti. Questo tipo di formula assicurativa è pensata per tutti coloro che possiedono un immobile e lo abitano.
Ma che tipo di coperture offre una polizza assicurativa casa?

La copertura dell’assicurazione casa
La polizza casa in genere serve a protegge l’abitazione dai danni causati da “responsabilità civile a terzi e” dai dnni causati da un incendio. Naturalmente vi è la possibilità di scegliere altre garanzie di tipo opzionale, che offrono al proprietario dell’immobile una maggiore sicurezza. Queste incideranno sull’importo finale del premio da pagare.

Quali garanzie accessorie può scegliere un proprietario di immobile?
– incendi causati da problemi all’impianto elettrico o da apparecchi per il riscaldamento;
– scoppio e “esplosione” dovuta a una “fuga” di gas;
– furti di oggetti all’interno dell’abitazione e danni derivati dal tentativo di furto;
– atti vandalici;
– danni causati da guasti all’impianto elettrico “o ad altri dispositivi” elettronici;
– danni causati dalla presenza di animali domestici;
– danni causati da calamità naturali o eventi atmosferici di ogni genere;
– allagamenti causati da impianti idrici difettosi o da guasti di “apparecchi elettronici”.
Dato che ognuno ha le proprie esigenze e preferisce usufruire di alcune garanzie invece che di altre, è consigliabile fare più di un preventivo in modo da trovare la compagnia assicurativa che fa l’offerta migliore per le proprie necessità.
Per fare una scelta oculata è importante tenere in considerazione tutti gli aspetti principali della polizza, ovvero:
– l’ammontare del premio finale
– quali coperture offre
– cosa viene escluso dalla polizza
– quali sono le garanzie aggiuntive incluse nel prezzo finale e quali particolari presentano (alcune compagnie forniscono coperture di tipo diverso per la stessa opzione. Es: la polizza furto potrebbe o meno prevedere l’indennizzo per i danni all’abitazione)
Alcune compagnie offrono la possibilità ai loro clienti di personalizzare la polizza, per cui è bene anche verificare se vi è questa possibilità.

Ma quanto costa un’assicurazione casa?
Il costo della polizza casa varia molto in base all’abitazione e al suo grado di sicurezza. Alcuni elementi che possono influire sul premio finale sono la presenza di un antifurto, delle grate alle finestre, di un sistema di video sorveglianza, di porte blindate, ecc.
Un altro fattore che influisce è la grandezza dell’immobile, ovvero i metri quadri della casa.

Se volete proteggere la vostra abitazione stipulate un’assicurazione casa e garantitevi la completa sicurezza di uno dei vostri beni più preziosi.
Avete mai fatto un preventivo per una polizza casa? Raccontateci..

Vi consigliamo anche