0 Shares 26 Views
00:00:00
15 Dec

Devi frequentare un master e non sai come pagare? Scopri la formula prestiti studenti

La Redazione - 21 ottobre 2013
La Redazione
21 ottobre 2013
26 Views

Se uno studente e vorresti frequentare un master? Ti manca il denaro necessario per pagarlo? La soluzione per te si chiama prestiti studenti e ti permette di finanziare i tuoi studi.

Il prestito per studenti è nato con lo scopo di permettere a tutti i giovani volenterosi, indipendentemente dalla loro situazione economica, di crearsi un futuro per mezzo dell’istruzione. Un master è un traguardo importante per dare una svolta alla propria carriera, ma spesso i costi non sono accessibile a tutti.
Per questo motivo è stato creato il fondo per il Credito ai giovani, che offre la possibilità ai giovani meritevoli di accedere a corsi per l’istruzione di un certo livello.
Per accedere ai prestiti studenti è infatti necessario soddisfare dei requisiti.

Chi concede i prestiti per gli studenti
Sono diversi gli istituti di Credito e le banche che fanno questo tipo di offerta in quanto hanno sottoscritto un accordo con il Dipartimento della Gioventù. Basta fare una piccola ricerca e in breve tempo si può sapere a chi rivolgersi.

Requisiti e condizioni
Premesso che i prestiti studenti sono concessi solo a persone di età compresa fra i 18 e i 40 anni, sarà necessario trovarsi in una delle seguenti condizioni:
– studente in possesso di diploma di scuola secondaria superiore (rilasciato da una scuola pubblica o privata “autorizzata dal Ministero dell’Istruzione” al rilascio di titoli) ottenuto con voto minimo di 75/100 ed iscritto ad un corso di laurea triennale, per cui sono state versate regolarmente le tasse universitarie;
– studente in possesso di diploma di laurea triennale ottenuto con voto minimo di 100/110 ed iscritto ad un corso di laurea magistrale, per cui sono state versate regolarmente le tasse universitarie;
– studente in possesso di diploma di laurea triennale o specialistica ottenuto con voto minimo di 100/110 ed iscritto ad un Master universitario di I o di II livello, per cui sono state versate regolarmente le tasse universitarie;
– studente iscritto ad un corso di specializzazione, che ha già conseguito la laurea “magistrale a ciclo unico di medicina” e chirurgia ottenuta con voto di almeno 100/110, per cui sono state versate regolarmente le tasse universitarie;
– studente iscritto ad un dottorato di ricerca all’estero della durata di tre anni;
studente iscritto ad un corso di lingue di una durata minima semestrale che sia riconosciuto da un “Ente Certificatore”
I corsi di laurea di qualunque tipo, siano essi magistrali, triennali, di specializzazione e i Master devono essere seguiti presso Università o scuole italiane o estere che il Ministero dell’Istruzione ha autorizzato.
I prestiti per studenti possono essere anche cumulati, ma mai per un importo che superi i 25.000 euro. La rata erogata è annuale e può raggiungere al massimo una somma di 5.000 euro. Le condizione del prestito sono stabilite dalla banca o dall’Istituto di credito.

Vuoi frequentare un Master? Finanzialo con uno dei prestiti studenti!
Hai già esperienze in proposito? Parlane con noi.

Loading...

Vi consigliamo anche