0 Shares 32 Views
00:00:00
16 Dec

Leasing auto usate: tutti i consigli

La Redazione - 11 novembre 2013
La Redazione
11 novembre 2013
32 Views

Il contratto di leasing auto usate è una forma di noleggio di un’auto. La società di leasing, mette a disposizione dei clienti molte auto da utilizzare dietro il pagamento di una cifra periodica per la durata prevista dal contratto.

Il leasing è indicato per quelle società o quelle persone che non hanno intenzione di sobbarcarsi gli aspetti burocratici derivanti dal possesso di un’auto, ovvero: costi per l’assicurazione, costi per il bollo e costi la manutenzione del mezzo. Questi sono infatti a carico della società di leasing.
Il leasing auto è quindi un finanziamento che vi permette non di acquistare un’auto usata, ma di usufruirne per un periodo di tempo stabilito nel contratto dietro il versamento di un canone mensile o bimestrale. Alla scadenza del contratto è possibile sceglier di acquistare l’auto o restituirla.

Per chi è indicato
Il contratto di leasing per un’auto usata non conviene a chiunque. In genere a scegliere questo tipo di contratto sono imprenditori o professionisti, che utilizzano il mezzo per motivi di lavoro e sono intestatari di una partita IVA. Questo gli permette di dedurre fino al 50% del canone dalle tasse.
Anche i privati possono fare un contratto di leasing auto in assenza di un capitale da investire nell’acquisto di un’auto usata, ma i vantaggi derivanti dalla deduzione dalle tasse verrebbero a mancare.

Tipi di leasing e come scegliere
Il leasing può essere di due tipi:
-il leasing finanziario
-il full leasing.
Nel primo caso, la società di leasing a fronte dell’incasso del canone provvede a tutte le spese di manutenzione, assicurative e aggiuntive (ad esempio multe). Per quanto riguarda le spese di manutenzione però, sarà necessario riparare la vettura presso le officine convenzionate con il locatario.
La durata del contratto di leasing finanziario è di minimo 12 mesi, ma i titolari di partita Iva che vogliono dedurre il canone dalle tasse devono avere un contratto della durata minima di due anni.
Nel secondo caso, alle spese previste dal contratto di leasing finanziario che sono a carico della società di leasing, si aggiungono altri costi aggiuntivi, come il soccorso stradale, le spese per un veicolo sostitutivo, il costo per i pneumatici ecc. Insomma, un tutto compreso!
Ad ogni modo è bene prima valutare il contratto e leggere attentamente cosa include e cosa no.

Svantaggi del contratto di leasing per auto usate
I contro di questo tipo di contratto sono la documentazione “corposa” da presentare alla società di leasing, le spese aggiuntive spesso richieste, il chilometraggio spesso limitato stabilito da contratto, l’impossibilità di far guidare l’auto a terze persone.

A questo punto valutate voi se vi conviene stipulare un contratto di leasing auto usate. Avete già avuto esperienze con il leasing? Lasciate un commento.

Loading...

Vi consigliamo anche