0 Shares 13 Views
00:00:00
11 Dec

Prestiti Compass: la formula ‘Leggero’ tua se hai un’età compresa tra i 18 e 65 anni

La Redazione
18 ottobre 2013
13 Views

Le formule dei prestiti hanno sempre qualcosa di nuovo da proporre. Tra i prestiti Compass nasce la formula “Libero”, che permette di ottenere somme fino a 25 mila euro a tutti coloro che hanno un’età compresa fra i 18 e i 65 anni.

Ma Compass Libero è un prestito molto particolare rispetto ai soliti prestiti personali. Offre la possibilità di pagare per il primo anno una rata bassa, in modo da dare il tempo di organizzarsi con il budget familiare o personale.
Come si intuisce dal suo nome, Compass Libero è un prestito flessibile e veloce, che permette di ottenere l’accredito della somma richiesta in brevissimo tempo.

Chi può richiederlo
Possono richiedere Compass Leggero tutti i cittadini residenti in Italia, italiani o stranieri, di età compresa tra i 18 e 65 anni residenti in Italia. I cittadini stranieri devono avere la residenza italiana da almeno un anno e un regolare permesso di soggiorno.

Caratteristiche di Compass Leggero
– L’importo richiedibile varia da 5 mila a 25 mila euro e può essere erogato nello stesso giorno della richiesta in due modalità: assrgno bancario o bonifico bancario.
Compass Leggero permette di pagare per il primo anno una rata ridotta, corrispondente a 90 euro per finanziamenti fino a 14.000 euro e a 150 euro per finanziamenti di importi superiori. A partire dall’anno successivo l’importo della rata cresce in rapporto alla somma ottenuta in prestito e alle esigenze del cliente.
– Il rimborso può essere dilazionato fino a 84 mesi (7 anni).
– Le rate sono costanti.
– Il TAN massimo è del 15,63% e il TAEG massimo del 16,80%, salvo promozioni in corso.
– E’ possibile stipulare una copertura assicurativa per proteggere e garantire la restituzione del prestito in caso di perdita del lavoro, malattia grave, infortunio e altro. Il costo del premio assicurativo dipende dalla somma richiesta e dalla durata del prestito.
– Il rimborso avviene tramite addebito diretto su conto corrente bancario o postale, o tramite i bollettini postali pre-stamapati.
– Spese iniziali di Commissione finanziaria: 550 euro; spese di incasso rata: 2 euro.

Come richiedere Compass Leggero
Per richiedere il prestito Compass Leggero dovranno essere presentati i seguenti documenti:
– codice fiscale o tessera sanitaria
– documento di riconoscimento che attesti l’identità del soggetto
– documento che attesti il reddito (modello unico, cedolino della pensione, busta paga)

Hai bisogno di un prestito leggero, che sia flessibile e veloce? Tra i prestiti Compass è nato quello che fa per te. Se hai un’età compresa tra i 18 e 65 anni approfitta di Compass Libero!

Qual’è la tua opinione su questa formula di prestito? Ti sembra originale e conveniente? Lascia il tuo commento.

Vi consigliamo anche