0 Shares 19 Views
00:00:00
11 Dec

Prestiti senza busta paga, esiste un modo per ottenerli

La Redazione
24 ottobre 2013
19 Views

Tutti sappiamo che in Italia la crisi economica si sta facendo sentire in maniera forte e sono numerose le persone che purtroppo in questo momento non possono godere di una busta paga regolare mensile che funga da garanzia per l’ottenimento di un prestito economico.

Fino a poco tempo chi non era in possesso di questo documento così importante che certifica lo svolgimento di un’attività lavorativa regolare, non si sognava nemmeno di andare a chiedere un prestito o un finanziamento ma con il cambiamento della società anche le assicurazioni si sono dovute adeguare alla nuova condizione, con un mondo del lavoro in continua mutazione che ha creato un alto numero di disoccupati e di lavoratori atipici.
Ma vista la mancanza di busta paga per un sempre maggiore numero di italiani, le società di finanziamento e le banche hanno deciso di rendere valide anche garanzie alternative che prima d’oggi non erano contemplate tra quelle da presentare per accedere ai finanziamenti; tra queste spiccano senza dubbio quelle del settore immobiliare che possono rappresentare una copertura di assoluta sicurezza per chi eroga il finanziamento, in caso di insolvenza da parte del finanziato.

In particolare costituiscono valide garanzie i certificati che attestano la proprietà di un immobile adibito ad uso affitto, che garantisce comunque un regolare reddito mensile, o un immobile ad uso civile che è passibile di ipoteca da parte della banca o dell’istituto finanziario e che quindi è una garanzia più che valida per l’ottenimento del prestito.
Altro elemento di garanzia che viene ad oggi accettato in assenza di una regolare busta paga o di una garanzia immobiliare è la garanzia di una persona fisica che possa vantare una solida posizione bancaria e che quindi, in caso di insolvenza, può sostituirsi al soggetto finanziato per far fronte al debito.

In questo modo l’accesso al finanziamento è stato garantito anche alle fasce più deboli, che risultano quelle che maggiormente possono aver bisogno di un prestito per ottenere la liquidità necessaria per far fronte alle piccole spese o per cercare di realizzare un sogno creandosi, perché no, anche una posizione lavorativa. Poter ottenere un prestito è fondamentale sia per i giovani che per gli adulti e l’apertura delle banche e delle finanziare a un prestito con garanzie alternative può rappresentare un modo per spingere l’Italia e gli italiani fuori dalla crisi economica, agevolando l’accesso al credito e permettendo di risolvere i piccoli problemi quotidiani con un prestito, anche esiguo, nonostante le politiche di credit crunch sempre più frequenti che limitano notevolmente l’erogazione di liquidità.
I prestiti senza busta paga sono reali, esiste un modo per ottenerli e possono essere la svolta della vita per numerose persone.

Vi consigliamo anche