0 Shares 23 Views
00:00:00
18 Dec

Recupero crediti: lista società per Regione

La Redazione - 29 ottobre 2013
La Redazione
29 ottobre 2013
23 Views

Se avete la necessità di recuperare crediti e volete rivolgervi ad un professionista, la scelta non è semplice. Su tutto il territorio nazionale risultano oggi registrate ben 1461 agenzie, la maggior parte delle quali operante a livello locale.
Tra i criteri da tenere in considerazione vi è senza dubbio la posizione. Per scegliere al meglio è oggi possibile usufruire di appositi motori di ricerca online che rintracciano, tramite l’iscrizione nel registro delle imprese, le società presenti sul territorio e permettono di ottenere una lista organizzata per Regione.
Questo tipo di servizio è completamente gratuito e sempre aggiornato: i dati sono raccolti sulla base delle risultanze di Camera di Commercio e RI, aggiornate mensilmente. Ciò consente di avere a disposizione un elenco sempre attuale, al quale vengono aggiunte di volta in volta le nuove società operanti sotto il codice Ateco 82.91.1 “ Attività di agenzie di recupero crediti” e dal quale vengono espunte quelle non più operative.

E’ sufficiente selezionare la regione di interesse, la provincia e il sistema fornisce la lista completa delle società di recupero crediti, indicandone denominazione e contatti.
Certo, al fine di conferire loro l’incarico, è sempre bene agire con cura.
Il numero di queste attività è in continua crescita, soprattutto nelle regioni più densamente popolate (attualmente il record di presenze spetta al Lazio), ma la presenza della denominazione nei risultati di ricerca non è sinonimo di garanzia.
La scelta deve quindi essere comunque orientata a criteri di professionalità e trasparenza e richiede, per evitare sorprese, una piccola indagine preliminare.

E’ sempre bene verificare i servizi offerti e le condizioni, preferendo strutture che operano da tempo nel settore, seguono un preciso codice deontologico ed etico e, soprattutto, lesinano sui costi.
Un primo campanello d’allarme è dato, ad esempio dalla mancata appartenenza alle associazioni di categoria, nonché dall’imposizione di provvigioni da corrispondersi anticipatamente.
L’adesione all’UNIREC è sinonimo di professionalità e trasparenza. Oltre a vantare accordi con studi legali specializzati e a prevedere un continuo aggiornamento delle proprie risorse, l’Unione Nazionale delle Imprese di Recupero gestione e informazione del Credito, aderisce a Confindustria e garantisce quindi un maggiore controllo.
Decisamente meglio optare quindi per società affiliate a grandi gruppi nazionali, che vantano una lunga tradizione e che nella gran parte dei casi assicurano ai propri clienti il recupero totale dei crediti.

Insomma, per scegliere al meglio l’agenzia di Recupero crediti, la lista delle società per Regione è certo un ottimo punto di partenza, ma non è tutto.

Loading...

Vi consigliamo anche