0 Shares 10 Views
00:00:00
11 Dec

Giappone, boom di operazioni alle mani per cambiare il destino

LaRedazione
20 luglio 2013
10 Views

In Italia e molti paesi occidentali, per i più è un gioco buono per una serata al Luna Park o un diversivo da concedersi occasionalmente, in paesi come il Giappone, invece, è una pratica diffusa e uno dei mezzi più popolari per provare a predire la fortuna. Stiamo parlando del fatto di leggere il futuro attraverso le linee della mano.
Ora: come in un foglio nessuno può impedire di cambiare l’ordine delle parole e, quindi, il senso di quello che si legge, c’è chi ha pensato che anche per la mano valesse lo stesso concetto, con il piccolo corollario che, cambiando le linee della mano, non solo se ne modifica il senso di lettura, ma anche, sperano in molti, il destino che lì sarebbe scritto.

Ecco, allora, che nel Paese del Sol Levante è in atto un vero e proprio boom delle operazioni chirurgiche alle mani per cercare di modificare, in questo modo, il proprio destino. In sé l’operazione non è particolarmente invasiva e permette di allungare, modicifare, o aggiungere, quelle linee che indicano la fortuna, i soldi, il matrimonio… e altri argomenti sensibili riguardanti il destino delle persone.
Naturalmente, per farlo, serve un esperto chirurgo plastico, che interverrà utilizzando un bisturi elettrico. Questo, bruciando la carne secondo una linea che, di proposito, deve essere tracciata in modo un po’ traballante, proprio perché le linee naturali non hanno un contorno netto e ben definito, lascia una cicatrice semipermanente che i chiromanti potranno interpretare, secondo le loro conoscenze, predicendo un futuro che i pazienti… si saranno costruiti a tavolino.

La prima richiesta sembra essere arrivata nel 2011 al chirurgo plastico Takaaki Matsuoka, decisamente sorpreso dall’esigenza manifestata del suo paziente. Insieme al suo team di esperti, il medico si informò sulle possibilità e trovò un precedente già avvenuto in Corea. Così, dopo avere studiato il caso, approfondito le tecniche a disposizione e le tecnologie e chiesto conferma alla paziente della propria volontà, l’intervento venne eseguito. Andò perfettamente e, come si dice… il resto è storia.

L’intervento dura dai 10 ai 15 minuti e costa circa 100 mila Yen, ovvero poco meno di mille euro. I tempi di recupero sono di circa un mese, ma, se il paziente, nella sua operazione alla mano per cambiare il destino, si è fatto allungare la linea della vita… di certo non sarà un problema.

Vi consigliamo anche