0 Shares 31 Views
00:00:00
15 Dec

Infojobs: la lista dei 20 lavori più ricercati nel 2013

Gianfranco Mingione - 17 dicembre 2013
Gianfranco Mingione
17 dicembre 2013
31 Views

La top ten dei lavori più ricercati secondo Infojobs. Il 2013 è stato l’anno degli agenti e dei consulenti commerciali, in particolare nel settore energia e telecomunicazioni. Sono queste, secondo una ricerca di Infojobs, una tra le maggiori società di recruitment online in italia,  le figure che si aggiudicano il primo posto nella graduatoria dei profili professionali più ricercati. Molto richiesti anche gli ingegneri soprattutto meccanici, elettronici e gestionali, che si piazzano al secondo posto seguiti da progettisti e disegnatori meccanici e elettronici.

Il 2013 si chiude con il segno positivo anche per commerciali e contabili, a seguire troviamo invece manutentori e montatori meccanici, addetti alle pulizie e tornitori cnc. Chiudono la top ten gli store manager e i manutentori elettromeccanici e elettrici.

Ecco nello specifico i 20 profili professionali più richiesti in Italia nel corso del 2013:

  • Agenti e consulenti commerciali nel settore energia e telecomunicazioni
  • Ingegneri meccanici, elettronici e gestionali
  • Progettisti e disegnatori meccanici o elettronici
  • Commerciali e impiegati commerciali
  • Impiegati contabili
  • Manutentori e montatori meccanici
  • Addetti alle pulizie
  • Tornitori cnc
  • Store manager
  • Manutentori elettromeccanicio elettrici
  • Periti meccanici
  • Impiegati amministrativi
  • Programmatori
  • Operai specializzati
  • Addetti al marketing business
  • Elettricisti
  • Addetti paghe e contributi
  • Impiegati uffici tecnici
  • Farmacisti
  • Addetti controllo qualità

Chi sale e chi scende? Analizzando i dati del 2012, ritroviamo stabili al primo posto gli agenti nei settori energia e telecomunicazioni; salgono invece rispetto all’anno scorso gli ingegneri che nel 2012 occupavano la terza posizione. I progettisti e i disegnatori meccanici, elettronici e gestionali, sono invece una new entry che non rientrava nella classifica dell’anno passato, così come i manutentori e montatori meccanici. Profili che potremmo definire “sempre verdi” sono invece i contabili e le figure commerciali. Tra le novità del 2013 troviamo anche i farmacisti e gli addetti al controllo qualità, a conferma del trend generale di specializzazione delle competenze che ha interessato il 2013 e che si confermerà durante il prossimo anno.

Per ulteriori informazioni: www.infojobs.it

[foto: www.tuttosullavoro.it]

Loading...

Vi consigliamo anche