0 Shares 10 Views
00:00:00
14 Dec

Commissione europea: cercasi traduttori

Gianfranco Mingione
5 agosto 2013
10 Views

La scadenza del bando per l’assunzione di traduttori di lingua italiana presso le istituzioni UE è vicina. C’è tempo fino alle ore 12 del 13 agosto prossimo per partecipare. La sede di lavoro è a Bruxelles, Lussemburgo.

Chi è ammesso? Possono prendere parte al concorso i laureati in lingue e traduzione o anche in altre discipline, l’importante è avere una spiccata inclinazione per le lingue e attitudine per la traduzione. Nessun limite d’età o chissà quale esperienza professionale: “I candidati devono dimostrare di possedere, oltre alla perfetta padronanza dell’italiano come lingua madre, un’ottima conoscenza di una delle tre lingue della Commissione europea, francese, inglese, tedesco, e una conoscenza approfondita di una seconda lingua, diversa dalla prima, da scegliersi tra le 24 lingue ufficiali dell’UE” (Fonte Dipartimento politiche europee). I candidati selezionati per l’esame, dovranno sostenere una preselezione e due prove di traduzione.

Per candidarsi è necessario registrarsi online entro le ore 12 del 13 agosto 2013 sul sito dell’Ufficio europeo di selezione del personale. Su Facebook è presente una pagina dedicata al concorso.

[Foto: trabajados.com]

 

Loading...

Vi consigliamo anche