Adesso Pete Doherty droga pure il gatto

Lo scorso agosto la notizia era già in qualche modo trapelata: nel sangue della gatta di Pete Doherty erano state trovate tracce di cocaina a seguito delle analisi effettuate dopo che l’animale era stato portato in uno studio veterinario per colpa di un’emorragia.

Adesso a conferma di questa raccapricciante ipotesi arrivano anche le foto pubblicate dal tabloid inglese The Sun che mostrano Pete Doherty mentre somministra il crack anche al suo gattino Dinger tramite un attrezzo appositamente costruito per l’occasione.

“Gli effetti della droga sul gatto stanno iniziando a manifestarsi”, ha dichiarato una fonte anonima al Sun sostenendo che “ora l’animale ha poco equilibrio e pensa addirittura di poter volare: si arrampica in posti assurdi e si lancia nel vuoto”.

In Inghilterra sono già partite numerose denunce da parte dei gruppi animalisti all’indirizzo del cantante che però, stando a chi lo conosce, avrebbe deciso di provare questo brivido perchè ancora scosso dalla fine della relazione con Kate Moss.