Alberto Tomba, l’Isola dei Famosi mi vuole da sempre

Alberto Tomba, 3 ori e 2 argenti olimpici, 2 ori e 2 bronzi mondiali, una Coppa del mondo assoluta di sci. Il noto campione ripercorre la sua vita, di uomo e di sportivo, in un’autobiografia appena uscita: Alberto Tomba – Prima e seconda manche, scritta a quattro mani con la giornalista Lucia Granata.

Nel libro edito da Sperkling e Kupfer ripercorre le due fasi di una vita da ‘alieno della neve’, quella delle gare e l’altra più personale; nell’intervista appena rilasciata su Vanity Fair svela invece "la terza manche", ovvero il momento che sta vivendo adesso, in cui deve rimettere i piedi per terra. Tomba, infatti, si è ritirato dalle gare nel 1998 e da dieci anni non si è più fatto una sciata vera.

"Una ragione me la sono fatta. Ma  quando per trent’anni la tua vita si è concentrata tutta lì, da dove vuoi ripartire ogni giorno? La verità è che dal circo bianco non mi sono mai mosso. Però saranno dieci anni che non mi faccio una sciata vera. Porto a zonzo anche cento ragazzini alla volta, ora con il Fila Sprint e prima con il Tomba Tour. Insegno, sprono, giudico giovani talenti, ma di prendere l’auto, caricare gli sci e andare nella neve fresca, tra i pinetti, per i fatti miei… non se ne parla. Sono cose che mi fanno malinconia. E io non so fare i conti con la tristezza".

Ricominciare da capo, per un fuoriclasse dell’agonismo, non è mai facile. Tomba sottolinea l’importanza di gestire il brivido della vittoria (il Festival di Sanremo si fermò per il suo slalom dell’Olimpiade di di Calgary 1988) e la sua relativizzazione, perché la cosa più difficile nella vita è rivincere. Per questo ha archiviato le sue velleità cinematografiche, dopo l’esperienza flop in Alex l’Ariete con un’acerbissima Michelle Hunziker. E soprattutto ha rifiutato di partecipare ai reality, primo fra tutti l’Isola dei Famosi che lo corteggia da diverse edizioni:

"Mi hanno offerto 1 milione 200 mila euro. Ma non metto in vendita la mia intimità. E poi ho mille impegni: ogni anno passo 100 giorni all’estero, collaboro con le aziende dello sci che mi seguono da sempre, con i comitati olimpici di tutto il mondo. E il mio ultimo hobby è il design. Le palme da cocco non mi interessano".

 

Alberto Tomba è stato anche un protagonista del gossip grazie al suo grande amore per Martina Colombari. Cinque anni di fidanzamento bellissimi, nonché chiacchieratissimi: lui lo sportivo più amato del Paese e lei Miss Italia. 

Poi è stata propria la cronaca rosa a consumare la loro unione. Ora l’ex-sportivo dice di non essere single, ma simple. Ha una storia, ma vorrebbe tenerla per lui e la sua donna. In ogni caso non ha mai avuto un figlio perché dice di amare troppo la sua libertà e di non essere disposto a sacrificarsi.