0 Shares 8 Views
00:00:00
11 Dec

Alessia Marcuzzi difende il Grande Fratello

30 ottobre 2009
8 Views

Alessia Marcuzzi difende il Grande Fratello e lo sapete dove lo fa? Sul settimanale Chi diretto da Alfonso Signorini, opinionista proprio del reality show di Canale 5.

"Il programma riserva sempre molte sorprese ed è uno specchio fedele della nostra società, questo ci ha sempre premiato. Il nostro Grande Fratello è puro, pulito, rispetto alle edizioni di altri Paesi. Sarà impossibile annoiarsi", dice la Marcuzzi.

Che poi aggiunge, parlando della tendenza a creare casi, che "i ragazzi possono rifiutare un incontro che non volevano fare. Facciamo di tutto per non creare traumi. I concorrenti che vengono al GF, soprattutto quando hanno storie difficili, sanno della possibilità che si possa scavare nel loro passato. Quando uno fa il Grande Fratello sa di esporsi a tutto tondo, se uno non vuole che ciò avvenga evita di partecipare a questo programma".

Favorevole alla presenza di una bella ragazza che faccia scena all’interno della Casa, la Marcuzzi si schiera contro gli ex concorrenti che hanno rinnegato la loro esperienza: “Laura Torrisi ha detto che il GF le ha fatto "terra bruciata intorno". Quando ho letto questa cosa mi sono arrabbiata, ma poi ho visto che lei si è spiegata meglio, diceva cioè che in certi ambienti lavorativi avere fatto il Grande Fratello ti etichetta. E poi chissà che cosa sarà successo a Flavio Montrucchio di così terribile! lo vedo che Luca Argentero, l’attore del momento, in ogni intervista parla del Grande Fratello come di un’esperienza meravigliosa".

Dopo molti anni di conduzione dice di non avere paura che il suo nome venga legato al Grande Fratello perché tutto quello che fa si trasforma in un successo: "ho sempre fatto altre cose ed è andata bene. E poi mi viene da ridere, si è parlato così tanto di Così fan tutte che nessuno si ricordava più che fossi quella del Grande Fratello! Un amore di strega ha vinto la serata, Carabinieri è stata l’edizione più vista di tutte, Così fan tutte ha fatto record di ascolti ed è diventato un culto: non mi posso lamentare".

Vi consigliamo anche