Amy Winehouse sempre più disperata

A guardare la foto si può rimanere perplessi e cercare un ingrandimento per verificare che sia davvero così: Amy Winehouse è infatti stata pizzicata mentre, a casa sua all’alba, fuma crack, tira cocaina e dice di aver preso sei pastiglie di Valium.

Il momento topico è stato mandato online dal tabloid The Sun in questo video e ritrae la Winehouse in casa sua, insieme ad un’altra persona, scalza mentre cammina tra vetri rotti; probabilmente la tormentata cantante pensava che la persona insieme a lei fosse fidata e invece probabilmente sarà stato proprio l’ospite d’onore a recapitare al Sun il video, magari dietro la ricezione di un lauto compenso.

La vita di Amy Winehouse è sempre più in discesa: problemi di alcol, droga, litigi furibondi con il marito ora in carcere e chi più ne ha più ne metta.

D’altro canto, la sua carriera non conosce ostacoli e il suo è un successo che continua nonostante, o magari anche, le disavventure personali: è notizia di qualche giorno fa, infatti, che la Winehouse duetterà con il suo produttore-cantante, Mark Ronson, ai prossimi Brit-Awards il 20 febbraio all’Earl Court di Londra in una cover di Valerie dei The Zutons.

A patto che si riprenda e sia in grado di stare in piedi e reggere un’intera serata senza dare di matto!