Angelina Jolie si fa fotografare da Brad Pitt

Angelina Jolie apre l’album di famiglia con un fotografo d’eccezione: suo marito Brad Pitt.

Lo scatto di lei che allatta uno dei gemelli partoriti qualche mese fa apparirà sul numero di novembre del magazine americano W ma la novità è che non si tratta di immagini rubate, violando la privacy della coppia e speculando sulla loro potenza mediatica perchè l’autore delle foto è lo stesso Brad Pitt, che ha deciso di immortalare nel cortile di casa l’intimità del focolare domestico. Senza interferenze giornalistiche.

Lo scatto risale a metà agosto, quando la coppia si era rifugiata nel loro castello in Francia per occuparsi dei neonati Knox e Vivienne, oltre che del resto della famiglia, al riparo dalle invadenze del gossip.

Nel servizio di copertina Angelina rivela che si è sentita perfettamente a suo agio nel farsi fotografare da Brad, dal momento che il compagno conosce iene i suo corpo e sa vederne la bellezza più di qualsiasi altro. Il fatto stesso che sia stato lui a valorizzarne la maternità la fa sentire più genuinamente sexy.

La Jolie ha poi aggiunto di non aver mai pensato di generare i propri figli in vitro, smentendo ancora una volta le false indiscrezioni sul loro concepimento.

Adesso l’attrice ci tiene solo ad essere felice, visto che l’amore per il suo Brad le ha fatto cambiare idea sulla gravidanza, su cui in passato aveva delle riserve. In più, l’affetto per i due figli adottati, Maddox e Zahara, è fondato sull’assoluta consapevolezza che non sono diversi dagli altri.

 

Per quanto il mondo possa amarla o odiarla, l’unica cosa che interessa ad Angelina Jolie – conclude – è svegliarsi la mattina con i suoi bambini e sentirsi per questo appagata.