0 Shares 9 Views
00:00:00
13 Dec

Antonella Clerici: vorrei lavorare con Maria De Filippi

9 febbraio 2010
9 Views

A poco meno di 15 giorni dall’inizio del suo Festival di Sanremo, Antonella Clerici si è raccontata al settimanale Grazie esprimendo le sue preferenze in fatto di televisione e le sue paure/ambizioni.

"Sarei falsa se dicessi che non mi importerebbe lavorare più in tv. Mi mancherebbe moltissimo. Sarebbe un grande dolore perché è il mio lavoro, è la mia vita", dichiara la Clerici che aggiunge comunque di avere "tanti interessi. Direi che sono abbastanza eclettica. Potrei fare l’autrice o darmi alle pubbliche relazioni".

Fedelissima alla Rai confida che "farebbe fatica a pensarsi altrove" ma stima Maria De Filippi che considera "bravissima, la adoro. Siamo amiche e sarebbe perfetto lavorare insieme perché abbiamo due stili diversi: in video io sono più passionale, lei più cerebrale. Lei conduce con la testa, io con il cuore. E poi siamo del Sagittario tutte e due, entrambe grandi lavoratrici".

Amareggiata per aver visto una copia del suo programma Ti lascio una canzone su Canale 5, la conduttrice del Festival di Sanremo dice: "ci sono rimasta malissimo. Anche perché il 27 marzo torno a condurlo".

Quanto alle suer preferenze, oltre a Maria De Filippi, dice di ammirare "Simona Ventura. Perché ha quello che io non ho. Grinta e mascolinità. Poi vorrei avere l’eloquio di Paolo Bonolis e saper ballare come la Cuccarini".

Vi consigliamo anche