Belen Rodriguez a Borriello, mi manchi

Le manca Marco Borriello ma continua, insistentemente, a parlarne sulle pagine dei rotocalchi, quasi a voler ostentare una voglia di soldi da anteporre a tutto il resto.

Lei è la solita Belen Rodriguez che, in vista del Natale, si è lasciata andare ad altre "confidenze" private su Oggi: "nel can can di questi giorni non ho ancora avuto tempo di pensare al Natale. So solo che non potrò tornare in Argentina dai miei genitori e per me è un dolore. Per fortuna c’è qui con me mia sorella Cecilia, il mio angelo custode che da quando sono tornata dall’Honduras non mi ha mai lasciata un attimo".

Belen confessa che "il momento peggiore per me è la mattina, quando mi sveglio: mi viene ancora spontaneo girarmi nel letto per cercarlo e quando realizzo che non c’è ho un tuffo al cuore. Mi sento cadere nel vuoto allora mi alzo e mi lascio risucchiare da tutti gli impegni che mi aspettano".

Poi, quasi a voler riconquistare Borriello che ha chiesto una fidanzata e una moglie normale e non una pin up da copertina, dice: "preferisco i valori della famiglia. Penso ad alcune attrici di Hollywood e mi viene un brivido alla schiena. Non voglio quel destino. Se un giorno mi guardassi indietro e pensassi che per raggiungere i miei obiettivi il prezzo è stato rinunciare a me stessa, al vero amore ed ai bambini? Mi impegnerò a non dimenticare mai che ho desideri e sentimenti e che devo proteggere la mia vita privata".

Forse, però, si è dimenticata di proteggere la sua vita prima…