Bottino d’oro per le Spice Girls

Avranno anche faticato tanto, avranno anche dovuto sopportare la scomoda compagnia l’un dell’altra ma c’è da dire che la reunion ha fruttato alle Spice Girls un bel mucchio di soldi.

I 17 concerti tenuti dalle Spice a Londra hanno infatti "reso" ben dieci milioni di sterline ad ognuna, quasi 14 milioni di euro.

Secondo l’Evening Standard sono state circa 400.000 le persone disposte a pagare quasi 100 euro a testa per vedere le cinque, un prezzo superiore alla media britannica per un biglietto.

Nello stesso luogo in cui si sono esibite le Spice Girls a Londra, O2, si erano esibite anche Barbara Sreisand che però non ha incassato quanto le Spice perchè si è esibita solo per tre sere, e Prince che è salito sul palco londinese 21 serate consecutive ma a un prezzo più abbordabile: 30 sterline, più o meno 45 euro.

Che dire? Presenzialiste e soprattutto affariste queste Spice Girls!