Brad Pitt, vorrei essere come Valentino Rossi

Il successo non gli manca, gli affetti neanche a parlarne e la bellezza aumenta con il passare degli anni ma comunque Brad Pitt, considerato uno degli uomini più affascinanti e famosi del globo, vorrebbe vestire i panni di un’altra persona.

Intervistato da Riders Italian Magazine, l’attore confessa infatti di avere un debole per Valentino Rossi, sia per i suoi successi he per i comportamenti spontanei che continua ad avere nonostante la popolarità.

"Siamo personaggi pubblici, non dovremmo avere idoli da venerare", confessa l’attore americano. "Ma io ne ho uno che sta sopra a tutti gli altri: Valentino Rossi. Darei tutto per essere come lui. Quel ragazzo è un vero mago. Sarebbe capace di ipnotizzarmi. Non credi sia possibile perché sembra pesi appena trenta chili, eppure ha dentro di sé velocità ed equilibrio. E’ capace di sdraiarsi sull’asfalto a fianco della moto, senza però cadere. E’ un balletto, è arte pura. Rossi ha vinto l’ottavo titolo senza riempire la bocca di paroloni. Rimane calmo pervaso da un senso di equilibrio interiore che non sembra neppure umano, sfugge alla mortalità. Per me guardarlo in azione è come leggere una poesia".

Riders Italian Magazine rivela anche che Brad Pitt possiede almeno una dozzina di due ruote tra le quali spicca il regalo fattogli da Angelina Jolie per i suoi 44 anni: una Harley Davidson Shovelhead da 100.000 dollari.