Britney Spears si racconta su Ok! Magazine

Britney Spears ha rilasciato la prima intervista dopo due anni a Ok! Magazine, che le dedica anche la copertina insieme ai figlioletti.

"E adesso parlo io" annuncia minacciosa sulla copertina del giornale, anticipando che nella lunga intervista racconta la sua versione dei fatti che l’hanno vista protagonista delle cronache di mezzo mondo.

Evidentemente provata dalla difficile situazione che ha vissuto, Britney sostiene che "se i miei bambini volessero far carriera nello showbusiness non glielo impedirei, ma preferirei facesso altro nella vita e avessero un’infanzia normale" e che aver scoperto la sorella Jamie Lynn "era incinta è stato un po’ uno choc. Lei era la bambina di casa e ora la bambina ha una bambina… Sono sicura che i miei figli saranno per Maddie delle specie di fratelli maggiori".

Poi le informazioni sul suo prossimo album: "sto lavorando a un nuovo album, è la cosa migliore che abbia mai messo insieme. Ci lavoro ogni giorno, seduta qui al pianoforte. Sarà molto più urban del solito".

Soddisfatto del percorso affrontato da Britney anche il padre: "Dio opera per vie misteriose e a volte dal male nasce il bene. Se tutto questo non fosse accaduto ora io e Britney non saremmo così uniti e il mio rapporto con questi due spelndidi nipotini non sarebbe così meraviglioso".