Britney Spears si rilassa alle Hawaii

L’ex lolita Britney Spears, ormai sempre più spesso sui media di tutto il mondo, si sarebbe invaghita dello psicologo che la segue per i problemi con alcol e droga, John Sundahl, che l’ha ospitata nella sua villa di Beverly Hills.

“Johan sta mettendo a rischio la sua carriera per fare felice Britney”, ha rivelato una fonte anonima al National Enquirer.

I due sarebbero stati visti mentre amoreggiavano a bordo piscina senza preoccuparsi di essere visti da occhi estranei.

Il medico ha fatto sapere di non avere “nessuna relazione con Britney Spears” ma di invitare spesso a casa sua i pazienti in cura in modo da approfondire il legame che lega paziente e medico.

Intanto la stellina Hilary Duff ha fatto sapere di essere davvero dispiaciuta per Britney Spears e che la depressione della Spears era largamente prevedibile: “mi preoccupo per lei. L’ho vista poche volte ma è sempre stata molto dolce, una grande lavoratrice con un enorme talento”.

“Essere Britney Spears”, ha detto Hilary Duff, “è molto difficile. Le è stato detto cosa doveva fare da quando era una ragazzina. Non è una cattiva mamma, è semplicemente una mamma alla prime armi, e siccome è famosa ci si aspetta che non commetta mai errori. Nessuno reggerebbe ad una simile pressione. La gente la dovrebbe lasciare in pace”.

E mentre il mondo dibatte di lei, Britney Spears si concede una vacanza con i figli alle Hawaii come mostra l’immagine del Sun.