Cristina Chiabotto parla dei suoi valori e della sua vita

Su Italia 1 con RTV, Cristina Chiabotto ha rilasciato un’intervista al settimanale Tu nel corso della quale ha parlato dei suoi progetti e delle sue aspirazioni, non senza dimenticare qualche frecciatina qua e là.

La ventunenne, Miss Italia nel 2004, racconta di non essere cambiata da quando ha vinto il concorso: "sono sempre quella di prima. Da quando ho vinto Miss Italia, quattro anni fa, sto vivendo una specie di sogno, ma ci tengo ai miei valori. Non è facile in un ambiente come quello dello spettacolo. Certo, crescendo sto diventando più femminile. Credo che il pubblico si sia accorto che non sono costruita. Sapeste come mi riempie di orgoglio".

Valori che cerca di mantenere saldi nonostante l’ambiente televisivo di cui, dice, sono molte le cose che non le piacciono "come la mancanza di meritocrazia, le gavette scavalcate da raccomandazioni, gli inciuci vari… io sono fiera del mio percorso trasparente, non devo nulla a nessuno".

Chiaramente non poteva mancare un accenno alla storia con Fabio Fulco, conosciuto nel corso di Ballando con le stelle: "nonostante i 16 anni di differenza, viviamo un rapporto sereno, maturo. Ma non conviviamo. Mi piacerebbe sposarmi. È il sogno di ogni donna, quindi anche il mio. Vorrei dei figli".

A Diva e Donna, sempre in edicola questa settimana, la Chiabotto parla ancora di più della sua storia d’amore con Fabio Fulco: "di Fabio mi affascina l’altezza imponente, non mi vedrei mai con un uomo più basso dei miei 1,84 centimetri, un carattere complementare al mio".