David Duchovny si separa da Tea Leoni

Sembra essere sempre tempo di divorzi e separazioni nel mondo dello star system e così, dopo la conferma che Madonna e Guy Ritchie hanno deciso di divorziare, arriva anche la notizia relativa alla separazione tra David Duchovny e la moglie, l’attrice Tea Leoni.

L’interprete dell’agente Mulder in X-Files è stato protagonista di una singolare situazione qualche settimana fa quando ha fatto sapere di doversi disintossicare dalla dipendenza da sesso e di dover dunque passsare qualche tempo in una clinica specializzata.

Al rientro in famiglia, al termine del periodo in clinica, Duchovny e la moglie non avrebbero ritrovato la felicità già persa qualche tempo prima e hanno così deciso di separarsi, annunciandolo al mondo intero tramite un comunicato stampa: "alla luce delle continue speculazioni sulle vite e il matrimonio di Tea Leoni e David Duchovny, la coppia ha confermato la separazione già da qualche mese. La coppia sperava di tenere la cosa privata per preservare i figli".

Duchovny e Tea Leoni sono sposati dal 1997 e hanno due figli, Madelaine West e Kyd; per l’attore dunque se l’annata è stata fortunata dal punto di vista lavorativo altrettanto non si può dire per quanto riguarda la sua vita privata.

Che Californication gli abbia fatto davvero del male? Oppure il rifugio in clinica è stata solo una trovata per sviare i paparazzi?