Divorzio Madonna, Guy Ritchie rifiuta i soldi

Quello che si preannunciava come un divorzio ricco di colpi di scena sta invece diventando uno dei più semplici ed onesti tra le celebrities mondiali: Madonna non dovrà infatti versare nulla al suo ex marito Guy Ritchie.

Secondo l’Evening Standard, Guy avrebbe deciso di non accettare soldi da Madonna preferendo che venga sbrogliata il più presto possibile la matassa relativa alla custodia dei bambini.

Guy Ritchie, la cui fortuna personale ammonterebbe a circa 30 milioni di sterline (35 milioni di euro), avrebbe potuto cercare di ottenere dall’ex moglie fino alla metà del suo patrimonio, stimato intorno a 300 milioni di sterline (350 milioni), ma il regista inglese ha preferito dare la priorità ai bambini.

Rocco, otto anni, e David Banda, il bambino di tre anni adottato dal Malawi, trascorreranno parte del tempo negli Stati Uniti con la madre ed il resto con il padre in Gran Bretagna; Lourdes, la figlia avuta da Madonna da una precedente relazione, continuerà invece a vivere con la madre.

"Sarà tutto finito entro la fine del mese. Sono sicuro che verrà annunciato allora. La priorità per lui sono sempre stati i bambini. Ritchie non vuole i suoi soldi. Ritchie l’avrebbe potuta spennare. Lasciando perdere si è dimostrato un uomo d’onore", ha dichiarato una fonte anonima al tabloid inglese.

Madonna aveva scelto Fiona Shackleton, l’avvocatessa che ha rappresentato McCartney nel suo divorzio da Heather Mills, per tutelare i propri interessi nel divorzio da Guy Ritchie il quale a sua volta si era fatto assistere da Stephen Cobb, uno specialista per quanto riguarda le cause di divorzio in cui ci si batte per la custodia dei figli: "il fatto che Ritchie si sia affidato a Stephen Cobb, uno specialista per i bambini, fa capire benissimo le sue priorità. Non ci si avvale di Cobb quando si sta cercando di ottenere un sacco di soldi", ha dichiarato un’altra fonte anonima allo Standard.

Madonna e Guy, per i quali sentenza di divorzio preliminare o decreto provvisorio arriverà probabilmente oggi, non si presenteranno in aula; per i due il rito abbreviato e il divorzio veloce.