0 Shares 8 Views
00:00:00
14 Dec

Edoardo Costa indagato per truffa

25 maggio 2011
8 Views

L’attore Edoardo Costa, conosciuto per aver lavorato in Centovetrine e per essere stato il compagno di Alena Seredova qualche anno fa, è stato accusato di truffa e appropriazione indebita ai danni di una Onlus a sostegno dell’infanzia da parte della Guardia di finanza di Milano.

Costa e la sua associazione, C.I.A.K., avrebbero destinato al sostegno dei bambini solo una piccola parte dei soldi raccolti durante manifestazioni di vario tipo che sono state organizzate dal marzo 2004 al marzo 2009; si stima che siano stati ben 650.000 i soldi raccolti e di questi solo 80.000 siano stati utilizzati per lo scopo per il quale erano stati raccolti ovvero l’assistenza dei bambini.

L’inchiesta su Edoardo Costa era stata avviata dopo un servizio del programma Italian Job de La 7 del marzo del 2008 e dopo che Striscia la Notizia aveva scoperto che parte dei soldi raccolti dalla C.I.A.K. andavano in realtà a finire sui conti della società dell’attore.

Edoardo Costa è indagato per truffa aggravata, appropriazione indebita, falso ideologico e materiale e uso di atto falso e rischia processo e carcere.

Edoardo Costa riceve il Tapiro da Valerio Staffelli:

Vi consigliamo anche