0 Shares 17 Views
00:00:00
16 Dec

Elisabetta Canalis: George Clooney mi rende serena

dgmag - 15 giugno 2010
15 giugno 2010
17 Views

Della sua storia con George Clooney da circa un anno non si fa che parlare e così, dopo tanti silenzi, Elisabetta Canalis ha deciso di dire la sua e di spiegare come molte delle cose che si raccontano siano false.

Intervistata da Repubblica sul set di Leverage, serie americana nella quale interpreta un’agente segreto italiano, l’ex velina racconta di come la storia con Clooney l’abbia cambiata e di come adesso abbia "una serenità che non ho mai avuto, prendo le decisioni senz’ansia. Respiro".

Merito, aggiunge, della "persona che ho al mio fianco: mi ha reso più donna, più sicura sotto tanti punti di vista. Quando sei da sola pensi di essere invincibile, ma se hai l’amore senti la spinta a migliorarti".

Elisabetta Canalis aggiunge che "dal primo giorno della nostra la storia mi sono automaticamente lasciata alle spalle tutte le cattiverie. Ho messo barriere di cemento davanti a me: se non elimini tutte queste scorie, non vivi più. Io vivo serena, guardo avanti" aggiungendo di non sapere cosa sia scattato in Italia e perchè tutti ad un certo punto abbiano iniziato ad accanirsi contro di lei sostenendo un’ipotesi abbastanza realistica: "forse perché non ho mai voluto parlare di lui, ho imparato che la vita privata è privata".

"Adesso non parlo e inventano. Meno male che ho accanto una persona intelligente: quando m’inalbero o mi rattristo mi fa capire che la gente parla senza sapere. E che conta solo la tua sicurezza", dice l’ex velina e ora attrice aggiungendo che "i miei genitori sono la mia unica preoccupazione non m’interessa quello che possono scrivere di me. Ma i miei, questi meccanismi non li conoscono, ci restano male. Mia madre mi ha telefonato sconvolta: Sono andata a comprare la carne, una troupe m’ha inseguita. Si può inseguire una signora di 60 anni dal macellaio?".

Volete sapere come pensa sia la sua vita? "Ho sempre pensato che sarebbe stata meravigliosa, la sognavo così. L’energia positiva fa sì che avvengano cose belle".

Non stentiamo davvero a crederle: una carriera in costante ascesa, una bellezza che non sfiorisce e un uomo accanto che tutte le donne vorrebbero avere. Cos’altro chiedere?

Loading...

Vi consigliamo anche