0 Shares 8 Views
00:00:00
11 Dec

Emma Watson per Burberry PE 2010 con tanto di fotoritocco sbagliato

LaRedazione
8 gennaio 2010
8 Views

Si può quasi dire che, ormai, il suo volto  sia diventato quello ufficiale del brand visto che è la seconda volta che si trova a fare la testimonial per le collezioni entranti.

Stiamo parlando di Emma Watson la quale, diventata famosa per aver interpretato Ermione nella saga di Harry Potter, si ritrova a prestare viso e corpo nella campagna pubblicitaria di Burberry.

La Watson è stata sicuramente scelta perché in questi anni, che hanno decisamente rappresentato la sua fortunata ascesa nel mondo dello show business, è sempre riuscita a distinguersi fino a diventare una vera e propria Fashion Icon entrando di diritto nella classifica delle 100 star meglio vestite del decennio.

Nella serie di foto, che possiamo vedere nella loro completezza sul sito della Burberry , Emma Watson posa con naturalezza e compostezza davanti all’obiettivo della macchina fotografica, quasi come se fosse nata per fare la testimonial del famoso marchio. Accanto a lei svariati ragazzi tra i quali compare anche il fratello dell’Ermione cinematografica.

Certo si tratta di un bel servizio anche se, ancora una volta, le armi del fotoritocco si sono svelate agli occhi dell’osservatore. In una particolare fotografica a sparire magicamente dalla dalla fotografia è niente poco di meno che… una gamba della Watson!

La ragazza appare mostruosamente mutilata dalle forbici virtuali dei grafici di casa Burberry.

Ci si chiede come possano accadere queste cose in ambiti tanto rinomati ed esposti ai riflettori del pubblico. Forse è una trovata per attirare maggiore attenzione sulla nuova collezione?

Vi consigliamo anche