Ewan McGregor: “sto bene dopo il cancro alla pelle”

L’attore scozzese Ewan McGregor ha dichiarato oggi al tabloid People di stare bene dopo la recente asportazione di alcuni nei cancerosi sotto l’occhio destro.

Ewan racconta: "devi stare attento se sei di pelle chiara e passi molto tempo al sole. Andai da uno specialista che pensò fosse meglio rimuovere alcuni nei ed infatti aveva ragione!" .

L’attore si era infatti sottoposto ad un check up dermatologico, dato che amava prendere il sole per ravvivare il suo colorito pallido e, cosciente dei rischi che ciò comportava, ritenne opportuno farsi visitare!

Un giornalista ha domandato a Mcgregor se l’esperienza l’avesse impaurito e l’attore ha ironicamente risposto: "è stato fantastico sapere di avere un tumore alla pelle e mi sono divertito tanto…".

People sottolinea come i dermatologi abbiano sempre lanciato l’allarme sulla pericolosità dei raggi UV per la nostra pelle, soprattutto per chi possiede un carnato chiaro; l’American Cancer Society ha stimato in 62.480 i nuovi casi di melanoma sorti solo quest’anno. I tumori della pelle non sono comunque da sottovalutare perchè possono anch’essi essere letali.

L’attore per fortuna adesso gode di buona salute e potrà continuare la promozione del suo nuovo film, Deception, nel quale interpreta il ruolo principale