0 Shares 10 Views
00:00:00
11 Dec

Fabrizio Corona contro Videocracy

9 settembre 2009
10 Views

Videocracy di Erik Gandini continua a far discutere e stavolta è uno dei suoi protagonisti, Fabrizio Corona, a dire la sua sul film e a richiamare il regista.

Secondo Corona, Gandini "non ha poi osato tanto. Ha fatto un prodotto ben confezionato e ha avuto la fortuna di uscire in un periodo particolare per Berlusconi".

Corona ha parlato del regista come di una persona "brava, intelligente e furba. Deve avere preso da me la furbizia perchè si è saputo vendere bene, parlandomi di un prodotto, per poi farne un altro".

Ha detto che il film gli è piaciuto ma per quel che riguarda la sua apparizione è stato chiaro: "le immagini sono belle, ma ha sbagliato i commenti".

Della stessa opinione anche Belen Rodriguez, che ha accompagnato il fidanzato alla prima proiezione milanese di Videocracy: "mi piace Fabrizio, ma non il film".

Fabrizio Corona nel film si definisce "un Robin Hood che ruba ai ricchi per dare a sè stesso", si fa vedere nudo mentre si spalma la crema e si cosparge di profumo.

Nonostante non piaccia a Corona e Belen, Videocracy ha già conquistato la quarta posizione al box office e una media per sala di 3.032 euro in 70 sale.

Vi consigliamo anche