0 Shares 11 Views
00:00:00
13 Dec

Floriana Secondi si difende dalle accuse

21 giugno 2009
11 Views

Dopo la fuga di notizie circa una sua presunta uscita di testa, Floriana Secondi del Grande Fratello ha deciso di raccontare la sua versione dei fatti.

"Non ho mai insultato gli agenti di polizia intervenuti, non ero ubriaca e non ho di certo danneggiato alcunché. Per questi fatti sto predisponendo, attraverso i miei legali, le opportune tutele"
, fa sapere Floriana.

Che poi aggiunge: "preciso che nella notte tra il 17 ed il 18 giugno, dopo essere stata a cena con degli amici, ho trovato il mio ex compagno ubriaco ed in evidente stato di alterazione sotto casa mia. Per calmarlo ed aiutarlo l’ho portato in casa, ma non appena entrati ha cominciato ad urlare, rompere oggetti, sbattere le porte, eccetera. La situazione stava degenerando, ma fortunatamente i vicini allarmati hanno chiamato la polizia, la quale è intervenuta trascinandolo sotto casa".

"Quando li ho raggiunti", continua, "ho trovato il mio ex compagno in evidente stato confusionale, agitato, bloccato a terra, ferito e con difficoltà respiratorie. Ho chiesto agli agenti se potevo accompagnarlo in ospedale e così ho fatto, lasciandolo all’ingresso del Pronto Soccorso dell’ospedale Aurelia Hospital. Sono molto preoccupata per il mio ex compagno che da qualche anno si trova in una situazione molto difficile, dalla quale non riesce ad uscire. I suoi comportamenti aggressivi e violenti mi hanno portato più volte a chiamare la polizia, per cercare di calmarlo".

"E’ una persona che ha bisogno di aiuto e, nonostante le sue azioni",
conclude Floriana, "ho cercato sempre di aiutarlo anche e soprattutto perché è il padre di mio figlio".

Vi consigliamo anche