0 Shares 9 Views
00:00:00
16 Dec

I funerali di Michael Jackson il 7 luglio a Los Angeles

dgmag - 3 luglio 2009
3 luglio 2009
9 Views

Saranno celebrati martedì 7 luglio i funerali di Michael Jackson, morto esattamente una settimana fa.

Le esequie, stando a quel che scrive la stampa americana, saranno pubbliche e si terranno presso lo Staple Center di Los Angeles; nessuna possibilità di vedere esposta la salma del cantante presso Neverland, come invece ipotizzato qualche giorno fa.

La funzione sarà celebrata il 7 luglio alle 10 della mattina e sarano disponibili 11.000 biglietti gratuiti; è probabile che siano montati dei maxi schermi all’esterno per consentire a tutti di vedere lo svolgimento della cerimonia.

E continuano ad emergere particolari relativi alla vita del cantante, specie dopo che anche la squadra antidroga ha deciso di partecipare alle indagini sulla sua morte.

Secondo TMZ, il cantante usava una serie di alias per procurarsi le ricette mediche relative ai farmaci di cui non riusciva a fare a meno: Omar Arnold e Jack London erano due di questi nomi, spesso affiancati ai nomi delle sue guardie del corpo.

TMZ sostiene inoltre che sul corpo di Jackson al momento dell’autopsia c’erano dozzine di segni di punture d’aghi; tutte le ipotesi sull’utilizzo di sostanze proibite saranno comunque confermate solo dai risultati degli esami del sangue del cantante, effettuati durante l’autopsia, che non si conosceranno prima di 3 o 5 settimane.

Si paventa intanto una battaglia legale per i tre figli di Jackson: la madre Debbie Rowe potrebbe chiederne l’affidamento e in base alla legge della California avrebbe la precedenza rispetto ad altre figure anche se il caso del cantante è più complesso del normale.

Debbie Rowe, infatti, non potrebbe avanzare alcuna pretesa sulla terza figlia di Jackson e solitamente in questi casi la giustizia tende a non separare i bambini.

Intanto l’abitazione di Beverly Hills, che costava a Michael Jackson 100.000 dollari al mese di affitto, sarà trasformata in una casa-museo aperta al pubblico: lo stilista francese Christian Audigier ha annunciato che intende acquistare la grande casa allo scadere dell’ultimo contratto di affitto.

Loading...

Vi consigliamo anche