I vip amano Internet

Non puoi essere definito un vero V.I.P. se almeno una volta nella tua carriera non hai contribuito allo sviluppo e alla diffusione di qualche sito web.

E’ quanto afferma Forbes.com in un interessante articolo che mette in rilievo l’importanza che Internet ha assunto anche per alcune celebrità: per il bel Ashton Kutcher, ad esempio, per l’elegante Gwyneth Paltrow e per l’amatissimo Will Smith.

Il giovane marito di Demi Moore è stato infatti assunto da una società americana, la Ooma, per lavorare ad un prodotto che aiuta ad eliminare i costi della telefonia.

Il suo ruolo non è quello di apparire sugli schermi per pubblicizzare il nuovo hardware, bensì quello di direttore creativo. Peccato che proprio ieri il ValleyWag abbia annunciato il fallimento dei video creati da Ashton.

Gwyneth Paltrow ha invece lanciato pochi mesi fa Goop.com, un sito web dedicato al lifestyle e a tutto ciò che rende la vita più bella. Tramite le newsletter l’attrice vuole condividere con gli utenti consigli e modi di approcciare il vivere quotidiano. Goop è carino e leggiadro come la sua ideatrice e vale la pena dargli un’occhiata.

Will Smith ha invece investito parte del suo denaro, e del suo tempo, in Pluggedin, un’affollata community dedicata alla musica.

Secondo Henry Schafer, vicepresidente esecutivo di una compagnia di ricerche tra i consumatori, ormai per ottenere più visibilità è necessario sfruttare Internet e cercare di trarne quanto più vantaggio è possibile.