0 Shares 11 Views
00:00:00
12 Dec

Il mandato d’arresto contro Lindsay Lohan è stato ritirato

17 marzo 2009
11 Views

Il mandato d’arresto nei suoi confronti è stato revocato e così Lindsay Lohan non sarà arrestata.

Pare infatti che si sia trattato di un "malinteso" che la Lohan, come dimostrato dal suo avvocato, non abbia violato i termini della libertà condizionata cui è sottoposta da quando venne trovata al volante della sua Mercedes sotto l’effetto della cocaina e dell’alcol.

Il legale dell’attrice ha mostrato al giudice che l’attrice ha frequentato in modo regolare il corso di rieducazione e che "è stato tutto frutto di un malinteso".

Il malinteso, ha spiegato l’avvocato Shawn Chapman Holley, è nato per il fatto che la Lohan ha recentemente lasciato il centro dove seguiva questo programma e si è spostata per in un altro.

Nel maggio 2007, Lindsay Lohan fu accusata di guida in stato di ebbrezza e omissione di soccorso, a seguito di un incidente automobilistico a Beverly Hills. Dopo un ricovero per disintossicarsi, fu arrestata due mesi più tardi per guida in stato di ebbrezza e possesso di cocaina; queste vicende le valsero nell’agosto 2007 una condanna a un giorno di carcere, dove non aveva trascorso che 84 minuti, dieci ore di lavori socialmente utili e tre anni in libertà condizionata.

Vi consigliamo anche