0 Shares 10 Views
00:00:00
18 Dec

Il sito di Carla Bruni in tilt

dgmag - 6 ottobre 2009
6 ottobre 2009
10 Views

E’ stato lanciato ieri ma il sito di Carla Bruni è subito andato in tilt per via delle troppe connessioni.

Un messaggio informava gli internauti che "il sito è momentaneamente indisponibile a causa del grande numero di accessi" ma ad oggi la situazione pare risolta.

La pagina web della first lady francese si divide in una parte dedicata alle attività della sua Fondazione che si occupa di cultura, educazione, analfabetismo e senzatetto, una parte che mostra le sue attività di ambasciatrice del Fondo mondiala per la lotta contro l’Aids e una terza parte che "racconta" in luce il suo ruolo di first lady.

Tra l’altro pare che l’estensione .net del dominio sia stata lasciata scoperta n fase di registrazione e un francese, Dominik Fusina, sia riuscito ad accaparrarsene la proprietà dichiarando di essere disposto a cederla solo in cambio di un appuntamento con la premiere dame.

Carla Bruni ha anche un suo sito personale nel quale mette in luce la sua attività di cantante ed artista ma che non ha nulla a che vedere con il sito istituzionale appena lanciato.

Loading...

Vi consigliamo anche