Il Sun bacchetta Kate Moss: troppo magra

Bella resta, desiderabile anche e fascinosa pure ma, secondo il Sun, poco attenta alle sue gambe.

Kate Moss è stata infatti aspramente criticata dal tabloid inglese dopo essersi presentata alla festa per il 65° compleanno di Paul McCartney con un abito bianco con un lungo spacco che lasciava scoperte le sue magrissime gambe.

“Bel viso, ma vergogna per le gambe”
, titolava ieri il Sun secondo cui “la modella sembrava pallida e debole mentre veniva accompagnata dentro. Con un abito nel quale sarebbe apparsa radiosa per il suo 33° compleanno, appena cinque mesi fa”.

Per nulla tenero il direttore del Sun Carol Cooper: “siamo abituati a vederla magra ma questa volta è in assoluto troppo magra. Sembra una giovane donna che si sta trascurando. Sappiamo che non fa molto esercizio fisico, quindi deve mangiare poco, molto poco”.

Addirittura il Sun riporta le parole di Deanne Jade, una psicologa che si occupa di disordini alimentari secondo cui “vedere le foto di Kate Moss e delle sue gambe evoca alla mente le foto di quelle ragazze utilizzate dai siti Internet che inneggiano all’anoressia. In più foto del genere stimolano le ragazze anoressiche a mantenere questo atteggiamento perchè convinte che con la magrezza si arrivi a fama e successo. Le persone come Kate Moss”, ha concluso la psicologa, “sono un pessimo esempio e non hanno un minimo di senso di responsabilità”.

Eh si, è proprio vero: mai nessun’altra persona come Kate Moss è riuscita a far discutere così tanto durante la sua carriera…