0 Shares 9 Views
00:00:00
13 Dec

Il vestito del matrimonio di Charlene disegnato da Giorgio Armani

2 luglio 2011
9 Views

Se Kate Middleton per il suo matrimonio con il principe William aveva scelto un abito di gusto retrò disegnato per lei da Sarah Burton per Alexander McQueen e che ricordava in qualche modo lo stile di Grace Kellie, a Monaco Charlene per il suo matrimonio con il principe Alberto II ha scelto Giorgio Armani.

Il quale ha disegnato un abito semplice ma molto raffinato,in  duchesse di seta bianco opaco; è lungo e dalla linea scivolata e arricchito da un dettaglio incrociato sul davanti e sul dietro per enfatizzare la figura longilinea della sposa.

L’abito è abbellito da 40.000 cristalli di Swarowsky e 30.000 perle dorate; per Charlene nessun gioiello se non un fermaglio di brillanti a tenere i capelli, un velo e uno strascico lunghissimo.

Tra le mani un piccolo bouquet bianco a sottolineare la volontà di stupire con gusto e garba e senza strafare.

L’anello scelto da Alberto per Charlene è stato disegnato da Alberto Repossi, lo stesso al quale Dodi Al Fayed commissionò l’anello destinato a Diana e ritirato qualche ora prima della loro morte a Parigi.

Per la cerimonia civile Charlene aveva scelto un abito in tulle celeste polvere con giacca scivolata dagli stretti reverse disegnato da Chanel.

Più foto dell’abito sono disponibili cliccando qui.

Vi consigliamo anche