0 Shares 32 Views
00:00:00
18 Dec

Karen Mulder arrestata per stalking

LaRedazione - 2 luglio 2009
LaRedazione
2 luglio 2009
32 Views

Naomi Campbell non è l’unica top model a far parlare di se per la sua scarsa pazienza e i suoi insensati capricci. Ora, sotto i riflettori, c’è Karen Mulder, modella che ha visto l’apice della sua popolarità negli anni 90.

Ebbene, la ormai trentanovenne modella è stata prima accusata e poi arrestata per il reato di stalking. L’oggetto delle sue persecuzioni era il suo chirurgo plastico, accusato di non aver voluto rimediare ad un intervento estetico che, a parere della Mulder, non era pienamente soddisfacente.

Ma bisogna tuttavia ammettere che la modella, di "follie", ne ha collezionate parecchie: ha accusato la sua agenzia Elite di violenza sessuale, ha dichiarato in televisione che suo padre era solito ipnotizzarla e ha addirittura affermato di essere stata una vera a propria schiava del sesso nel periodo che l’aveva consacrata a dea delle passerelle.

Un turbine di problemi che l’aveva fatta finire in un’ospedale psichiatrico e, quando si pensava che la depressione e il bisogno di attenzione l’avesse finalmente abbandonata, ha tentato il suicidio.

Insomma, un modo per ricordarci che anche le grandi bellezze del mondo appartengono al regno dei mortali,

Loading...

Vi consigliamo anche