0 Shares 11 Views
00:00:00
14 Dec

Kasia Smutniak parla di Pietro Taricone

30 giugno 2010
11 Views

Ieri pomeriggio presso l’ospedale di Terni è stata celebrata la cerimonia funebre privata per Pietro Taricone, l’attore morto a causa di un lancio con il paracadute lunedì scorso.

Poco dopo le 17.30 il feretro dell’attore è partito alla volta di Trasacco, vicino all’Aquila, suo paese di origine, dove è stato seppellito; non meno di 600 persone hanno atteso l’arrivo dell’attore per dare il loro ultimo addio.

Dopo due giorni di silenzio ha parlato per la prima volta anche l’attrice Kasia Smuntiak, che ha preferito non portare la figlia della coppia, Sophie, di 6 anni alla cerimonia funebre spiegando che la bambina ancora non sa cosa sia successo.

Kasia Smutniak ha so dichiarato: "voglio ringraziare tutte le persone dalle quali mi sta arrivando tanto dolore per la scomparsa di Pietro. Sento che lui sarebbe così felice. So che lui ci sta guardando, e che sarà sempre con me. Lo so".

Aggiungendo: "mi arrivano tanti messaggi e volevo davvero ringraziare tutti.Chiunque lo abbia conosciuto ha capito che era una persona speciale, era veramente unico. Lui era sempre molto riservato, sensibile e molto schietto. Io sono stata la più fortunata perché l’ho avuto per otto anni tutto per me. Sono molto sorpresa dell’affetto e dell’amore di tanta gente, anche da persone che non mi sarei aspettata. Mi sta arrivando tutta questa forza. Mi sento veramente di dover ringraziare tutti".

Vi consigliamo anche