0 Shares 8 Views
00:00:00
12 Dec

Katheri­ne Heigl sta antipatica a tutti

7 agosto 2009
8 Views

Katheri­ne Heigl, una delle star di Grey’s Anatomy, proprio non riesce a far breccia nel cuore della gente comune e così su Internet ovunque si leggono commenti poco piacevoli su di lei.

Il motivo è legato, dicono tutti, alle sue uscite fuori luogo e soprattutto alle sue cattive abitudini quando si tratta di dare giudizi, ultimo dei quali nel corso del David Letterman Show di qualche giorno fa quando si è lamentata del primo giorno di riprese sul set della sesta stagione di Grey’s Anato­my: "abbiamo lavorato, lo conti­nuo a dire perché spero che si imba­razzino, per 17 ore in un giorno, cosa che credo sia crudele".

Ma pare che le cose non stiano così visto che Patrick Goldstein sul Los Angeles Times ha riportato le parole del produttore te­levisivo e blogger Ken Levine secondo cui non è vero che la Heigl ha dovuto lavorare per 17 ore visto che i produttori hanno concentra­to le riprese per permetterle di fare promozione al suo nuovo film in uscita, con aggravio di costi di produzione proprio per gli straor­dinari pagati alla troupe.

Katheri­ne Heigl non piace neanche ai suoi colleghi, per esempio a Seth Rogen e Judd Apatow, protagonista e regista di Molto incinta (2007); Ro­gen ha accusato Katherine Heigl di ipocri­sia per aver detto che Molto incinta era un film "sessista" che "dipinge le donne come frustate e senza un minimo di humour, mentre gli uo­mini sono buffi e amanti del diverti­mento".

Ora però, dicono i due, recita in una commedia come La du­ra verità, giudicata da molti critici maschilista e scontata.

Non vi bastano queste testimonianze? Provate a digitare "Katheri­ne Heigl hate" su Google e scoprirete che vengono fuo­ri circa 500.000 pa­gine.

Vi consigliamo anche