0 Shares 16 Views
00:00:00
14 Dec

La Manaudou contro gli italiani

9 gennaio 2008
16 Views

La campionessa francese di stile libero Laure Manaudou ha rilasciato un’intervista esclusiva al settimanale Chi raccontando i motivi che l’hanno indotta a dire addio al nuotatore siciliano Luca Marin.

"Con Luca non c’era vita, è troppo geloso, voi italiani siete troppo gelosi, con lui non si può proprio: quando la pagina è girata, è girata", dice la nuotatrice francese, che svela anche il mistero dell’anello da 15.000 euro lanciato in vasca.

"Era il giorno in cui dovevo affrontare i campionati d’Europa in vasca corta a Debrecen in Ungheria. Mi stavo concentrando per la gara nello spogliatoio ed è entrato Luca, io non ho sentito quello che mi stava dicendo, ho capito soltanto la parola anello. Non ho riflettuto e gliel’ho tirato dietro".

Sottolineando poi: "l’ha raccolto? E che ne so? Quello che so è che poi io non ho preso l’oro, ma l’argento".

Subito dopo l’accaduto, cominciarono a circolare su Internet delle foto hard della Manaudou che, seminuda, ammiccava a un obiettivo e a chi c’era dietro; Marin ha sempre smentito fino a quando le immagini sono state cancellate.

Ma dell’episodio la nuotatrice francese non parla: "è una brutta vicenda che mi ha lasciato sotto shock ma non me ne voglio occupare. Ci stanno pensando i legali a risolvere la questione".

Di certo non si può dire che la coppia Manaudou-Marin non fosse abbastanza focosa…

Vi consigliamo anche