La Spears divorziata e paranoica

I media di tutto il mondo l’hanno eletta regina del trash e del cattivo gusto e lei, Britney Spears, non fa nulla pur di scrollarsi di dosso questo marchio, anzi sembra quasi godere delle disgrazie che le stanno capitando.

L’ultima in ordine di tempo riguarda il suo ultimo video, Give me more, sul set del quale secondo il tabloid News of the World la Spears dopo 18 ore di lavoro (non sue, ma degli addetti al set!), stufa di essere guardata mentre si esibiva in una lap-dance, è scoppiata in lacrime, si è accasciata e ha mandato tutti fuori.

Non solo, perchè pare che il comportamento tenuto dalla Spears sia stato tutt’altro che simpatico: come riporta il News of the World, Britney “ha fumato come una ciminiera durante tutte le riprese e ha bevuto oltre 20 Red Bull. All’improvviso è impazzita e, infastidita dal fatto che altre persone la guardavano mentre si esbiva, è scoppiata in lacrime, sul pavimento” con in braccio il suo Yorkshire Terrier, London, e guardando fissa il vuoto.

A dare manforte alla nuova immagine della Spears ci pensa anche il tabloid The Sun, che pubblica delle foto della ragazza in atteggiamenti decisamente poco consoni al suo ruolo di madre, dimostrando che Britney Spears appare sempre più insicura e paranoica e l’ufficializzazione del divorzio da Kevin Federlina non giova alla sua salute mentale.

I due hanno infatti firmato i documenti per il divorzio in un tribunale di Los Angeles dopo l’accordo sulle clausole della separazione anche se non è stato reso noto l’aspetto economico della vicenda.

Sposati nel settembre del 2004, Britney Spears e Kevin Federline si erano separati lo scorso autunno, dopo la nascita del secondo figlio Jayden James per differenze inconciliabili; da allora per la Spears è stato un crescendo di brutte figure, cadute di stile, momenti di depressione che allontanano sempre più l’ex ragazzina del pop dalla sua immagine di icona e lolita della musica.