0 Shares 9 Views
00:00:00
14 Dec

Lindsay Lohan di nuovo in carcere per 30 giorni ma uscirà fra poco

25 settembre 2010
9 Views

Non ha resistito neanche un mese fuori dalla galera Lindsay Lohan che, sorpresa di nuovo positiva alla cocaina, è stata rispedita in carcere per altri 30 giorni.

La Lohan è stata trovata positiva a due test antidroga, nel primo caso cocaina e nel secondo anfetamine, aggravati dal fatto che l’attrice stava trascorrendo un periodo di riabilitazione per averguidato in stato di ebbrezza.

Per questo Lindsay, ormai più dentro che fuori, è stata condannata al carcere fino al prossimo 22 ottobre quando dovrà presentarsi davanti al giudice di Los Angeles Elden Fox che negato la cauzione all’attrice e l’ha condannata senza appello.

L’aggravante nei suoi confronti era che la Lohan stava scontando un periodo di riabilitazione per una precedente condanna inflittale per guida in stato di ebbrezza. Il mancato rispetto degli impegni presi ha fatto scattare il nuovo provvedimento di carcerazione: dovra’ restare in carcere per un mese e ripresentarsi davanti al giudice il prossimo 22 ottobre.

Lindsay Lohan è stata ammanettata direttamente in aula e portata fuori da due agenti mentre una folla di paparazzi tentava di fotografarla, peraltro riuscendoci.

E’ lecito dunque chiedersi: anche stavolta all’attrice sarà concessa l’uscita anticipata dal carcere oppure, vista la recidività, sarà lasciata dietro le sbarre per tutto il tempo stabilito dal giudice?

Secondo People in realtà la Lohan potrebbe essere messa in libertà fra pochissimo pagando una cauzione di 300.000 dollari su decisione del giudice Patricia Schnegg che avrebbe deciso di imporle di indossare sempre un braccialetto per monitorare il livello di alcol e droga nel suo sangue.

Loading...

Vi consigliamo anche