0 Shares 7 Views
00:00:00
15 Dec

Lindsay Lohan in carcere: solo 14 giorni invece di 90!

dgmag - 21 luglio 2010
21 luglio 2010
7 Views

Alla fine Lindsay Lohan è entrata in carcere per scontare i 90 giorni di pena che il giudice le ha inflitto per aver violato la libertà vigilata che le era stata imposta.

Lilo si è presentata presso il carcere di Lynwood ieri mattina e chiaramente il suo ingresso non poteva non fare notizia al punto che iniziano anche a trapelare informazioni circa la sua reclusione.

Secondo un insider, la Lohan è ospitata in un cella 12×8 accanto alla diciannovenne Alexis Neiers, attualmente in carcere per scontare sei mesi dopo aver svaligiato casa di Orlando Bloom; secondo altri si tratta della stessa cella in cui venne rinchiusa Paris Hilton.

Quel che è sicuro è che Lilo è ospitata nell’ala dedicata ai personaggi famosi e pubblici in modo tale che non abbia contatti con i detenuti normali ma deve comunque rispettare delle norme basilari: ovvero trascorrere 22 ore chiusa in cella e non fumare. Niente Internet e telefono cellulare ma possibilità di parlare con amici e parenti durante gli orari di visita e presumibilmente anche di lasciare messaggi che saranno poi twitterati dagli stessi.

Ma la vera novità in tutto ciò è che se Lindsay Lohan si comporterà bene potrà scontare solo 14 giorni di carcere invece di 90 come previsto dalla sua pena: lo ha dichiarato il portavoce dello sceriffo di Los Angeles Steve Whitmore sostenendo che la sua uscita è prevista per l’1 o il 2 agosto a causa del sovraffollamento e della possibilità che la ragazza abbia una buona condotta.

Per la Lohan si sostiene non si tratti di un favore ma semplicemente della possibilità di usufruire della stessa possibilità data a tutti i detenuti che si comportano bene: ne siamo proprio sicuri?

Tutte le foto dell’ingresso di Lindsay Lohan in carcere a questo indirizzo.

Loading...

Vi consigliamo anche