0 Shares 12 Views
00:00:00
13 Dec

Lindsay Lohan, la vita sregolata la porterà alla morte?

1 aprile 2010
12 Views

L’ultima paparazzata la vede protagonista di una serata al party di Los Angeles della rivista Star Magazine per poi lasciare la festa e recarsi nell’esclusivo Dre’s Night Club del W Hotel di Hollywood.

Ma intorno alle 4 del mattino l’attrice lascia il locale in fretta a bordo della sua Escalade coprendosi il volto con la giacca e facendo pensare a qualche guaio, mostrando dunque solo il nuovo tatuaggio con la scritta "I’m a star" ripetuta più volte.

Intanto il padre, Michael, ha indetto una conferenza stampa a New York per discutere della cattiva condotta della figlia chiedendo aiuto: "aiutatela, ha bisogno di tornare in rehab".

E per evitare di trovarsi impreparati, secondo il celebre e irriverente Perez Hilton la stampa americana avrebbe già preparato il "coccodrillo" a celebrazione della morte di Lindsay Lohan.

"Le redazioni dei giornali devono essere preparati", avrebbe dichiarato una fonte a PerezHilton.com. "Per quanto la storia possa essere scioccante, è un lavoro e c’è la necessità di diffondere la notizia il più velocemente possibile per bruciare la concorrenza. Quando sono morti Brittany Murphy ed Heath Ledger siamo stati colti assolutamente di sorpresa e non vogliamo che accada più".

Triste presagio o semplice precauzione per indurre la giovane starlette a darsi una regolata?

Vi consigliamo anche