Madonna e Guy adottano ufficialmente David Banda

Nonostante le controversie legali, Madonna potrà diventare nuovamente mamma, ma stavolta adottiva.

A stabilirlo un Tribunale del Malawi che ha autorizzato la piena adozione di David Banda, il bambino di 3 anni di cui Madonna e il marito Guy Ritchie avevano avuto l’affidamento.

"È una sentenza bellissima e positiva"
, ha detto l’avvocato della popstar Alan Chinula ai giornalisti che l’attendevano fuori dall’aula del tribunale di Lilingwe, capitale del Malawi. "Alla fine i giudici hanno riconosciuto a Madonna i pieni diritti di adozione del bambino. Una sentenza che abbiamo a lungo atteso, ma sono molto lieto".

La coppia non era comunque presente in Tribunale probabilmente perchè considerava ormai scontata la decisione del Giudice soprattutto a seguito del parere positivo dato da un assistente sociale che aveva fatto visita al bambino e ai suoi affidatari nella casa di Londra.

L’avvocato Chinula ha auspicato che questa "sentenza ben ponderata" faccia giurisprudenza considerando anche il fatto che Madonna e il marito ottennero l’adozione provvisoria di David Banda, sentito anche il padre che per lui avrebbe voluto una vita migliore, non senza polemiche e scatenando l’ira di quelle associazioni umanitarie che denunciarono corsie preferenziali di adozione quando si tratta di gente ricca e famosa.

Chissà cosa succederà adesso se le voci circa la separazione tra Madonna e il marito dovessero diventare realtà…