0 Shares 15 Views
00:00:00
13 Dec

Matrimoni vip: si sposa pure Tinto Brass

LaRedazione
9 ottobre 2013
15 Views

Tinto Brass, il regista noto in tutto il mondo per i suoi film erotici, che hanno appassionato moltissimi fans, alla “tenera” età di 80 anni è di nuovo pronto al matrimonio. La sposa è la quarantenne attrice Caterina Varzi, compagna del regista da 5 anni.

La notizia delle imminenti nozze è stata data dallo stesso regista che ha concesso un’intervista al settimanale di gossip “Chi”. Tinto Brass è rimasto vedovo nel 2006, ed ha dichiarato che dopo la sua prima moglie, la Varzi è stata la donna che “ha dimostrato più amore nei mie confronti”. In effetti Caterina Varzi è stata accanto al regista anche dopo l’ictus che lo aveva colpito tre anni fa, portandolo ad un passo dalla morte.

Dopo l’ictus, le cure e la continua vicinanza di Caterina lo hanno aiutato a riprendersi ed a ritrovare anche il filo dei ricordi. Il regista ha chiarito che in quei momenti l’ascoltare le colonne sonore dei film e la rilettura fatta dalla compagna degli articoli che furono scritti sui suoi film di maggiore successo hanno fatto sì che tornasse completamente la memoria e la capacità di essere lo stesso “Tinto Brass” di sempre.

Nell’intervista Tinto Brass ha ammesso di aver pensato anche ad un atto estremo come il suicidio, proprio per il momento di grande difficoltà che stava attraversando, ma di avere tratto forza dal viso di Caterina che lo assisteva. Parlando dei suoi film, che per l’epoca in cui sono stati girati avevano un ” tasso erotico” molto accentuato, Tinto Brass ha affermato che oggi, nel 2013, la sola cosa “trasgressiva” è l’amore tra due persone, ed è proprio per questo che ha preso la decisione di sposare la sua Caterina che come ha affermato lui stesso “è bella, tanto bella, sexy e intelligente”

Il 2013 di Tinto Brass si avvia quindi a chiudersi in un modo speciale; dopo aver ricevuto una celebrazione alla Mostra del Cinema di Venezia, dove è stato proiettato un documentario, ” Istintobrass ” che gli è stato dedicato da Massimiliano Zanin, per molti anni uno dei suoi più stretti collaboratori. Parafrasando un celebre detto, si può senza dubbio affermare che per Tinto Brass, “la vita inizia ad 80 anni”.

Vi consigliamo anche